Forme del viso: tutte a lezione di make up

0 Flares 0 Flares ×

forma del viso

Nel mondo del beauty non esiste una regola che vada bene per tutti. Per apparire più belle, è importante determinare le varie forme del viso e scoprire le acconciature giuste (link al sito). Allo stesso modo, risulta necessario adattare il trucco ai propri lineamenti, evitando in questo modo di commettere imperdonabili errori di make up. Nei paragrafi successivi ti spiegherò meglio come truccarti per sembrare più bella.

Viso ovale

Il viso ovale è generalmente considerato “perfetto”, dunque è possibile truccarlo in qualsiasi modo. Si tratta di una forma del viso già di per sé super femminile e attraente, non serve seguire specifiche tecniche di contouring. Inoltre secondo gli esperti del settore, è un vero peccato occultare questo tipo di volto con ciuffi e frange.

Viso tondo

La base trucco per viso tondo prevede l’utilizzo di un fondotinta dello stesso colore della pelle, mentre con un tono più scuro è necessario evidenziare le tempie, gli zigomi e la mascella. Si consiglia di applicare l’illuminante sotto gli occhi e intorno alle labbra così da focalizzare lo sguardo su questi punti. Infine è importante mettere in risalto gli zigomi stendendo il blush.

Viso allungato

Veniamo ora a un tipo di forma del viso più comune di quel che si pensi ovvero quello allungato. In questo caso, il volto necessita di essere ridotto. Per farlo basterà scurire il mento, la parte superiore della fronte e la parte inferiore del naso. Per enfatizzare l’effetto accorciante, si dovrebbero evidenziare le labbra al massimo con l’uso di un rossetto mattissimo.

Viso quadrato

La principale caratteristica del viso quadrato consiste in una struttura ossea facciale marcata e squadrata. Per ridurre la durezza di queste peculiarità, è possibile applicare una tonalità di fondotinta più scura sull’attaccatura dei capelli (vicino alle tempie) e sulle mandibole. Suggeriamo di applicare il blush sulla punta del mento per armonizzare il più possibile il volto.

Viso triangolare

Il viso triangolare, caratterizzato da una fronte stempiata e zigomi sporgenti, va ammorbidito con l’uso degli illuminanti. Si tratta in pratica di mettere in evidenza le tempie, in modo che la mascella sembri meno stretta. Allo stesso modo è importante valorizzare gli zigomi, anche mediante l’uso di una polvere glitter. In questo modo la forma del viso apparirà più equilibrata e simmetrica.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×